Programma Aosta 17.18 giugno 2011 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 13 Giugno 2011 09:41
Le devianze minorili in Valle d’Aosta
Il fenomeno anche nelle famiglie separate
La sede nazionale e regionale Valle d’Aosta dell’Associazione Genitori Separati per la Tutela dei Minori, proseguendo la propria attività di informazione e sensibilizzazione sulle problematiche legate ai minori (iniziata lo scorso anno con il convegno sulla tutela dei minori (Aosta, 10.4.2010), comprese le devianze, fenomeno ben presente in Valle d’Aosta e facendo seguito ad una esplicita richiesta dei soci locali, dedicherà una serie di iniziative pubbliche - da giugno alla prossima primavera - al tema: Le devianze minorili in Valle d’Aosta. Il fenomeno anche nelle famiglie separate.
Con queste iniziative, portate avanti in collaborazione con le Istituzioni, si vuole contribuire a diffondere una cultura nuova nella tutela dei minori nelle famiglie unite, in quelle separate e in quelle di fatto, al fine di far emergere una vera e solidale genitorialità, scevra da prevaricazioni che spesso sono alla base delle conflittualità tra genitori, e garantire un corretto funzionamento delle istituzioni chiamate a tutelare i minori ed ambedue i genitori, indipendentemente dalla loro natura familiare.
Due iniziative – con il patrocinio dell’Assessorato alla Sanità, Salute e Politiche Sociali - si terranno in Aosta, Saletta riunioni in p.zza Deffeyes, 1:
  1. Venerdì 17 giugno 2011, ore 16,30, TAVOLA ROTONDA per analizzare la situazione attuale delle devianze minorili in Valle d’Aosta, con la partecipazione di: mons. Giuseppe Anfossi, vescovo di Aosta, dott.ssa Patrizia Bongiovanni, sovrintendente scolastica, ispettore capo Gino Tosetti, dirigente servizio minori Questura di Aosta, dott.ssa Amelia Torreano, referente ufficio minori e politiche giovanili regione Vda. Coordina la dott.ssa Marina Vergoni, vicepresidente AGS.
  2. Sabato 18 giugno, ore 9, CONVEGNO per riflettere su cosa fare per arginare il fenomeno. Interventi richiesti: Albert Lanièce, Assessore alla Sanità, Salute e Politiche Sociali, dott. Marco Bozzi, dott.ssa Patrizia Chiavassa, dott.ssa Paola Agostino, dipartimento di psicologia Università di Torino, dott.ssa Amelia Torreano, referente ufficio minori e politiche giovanili regione Vda, dott. Ubaldo Valentini, associazione genitori separati. E’ stato invitato il Procuratore della Repubblica c/o il Tribunale per i Minorenni della Valle d’Aosta e Piemonte. .
E’ stata richiesta autorizzazione per crediti formativi agli Ordini professionali degli avvocati, degli psicologi e degli assistenti sociali.
PERUGIA v. C. Cherubini, 2 – tel, 347.6504095- 349.7888504 - www.genitoriseparati.it, genitori Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. C.F. 94077010547 - Registro A.P.S. – Regione Umbria – n.42 del 28.05.2008
Ultimo aggiornamento Venerdì 22 Luglio 2011 22:51
 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di più.

EU Cookie Directive Module Information