Eventi Valle Archivio


Aosta - Conferenze della settimana PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 17 Ottobre 2012 18:20

L’associazione prosegue l’attività informativa-formativa – gestita senza richiesta di fondi pubblici - sulle separazioni e sull’affido dei minori con due conferenze tenute da psicologi del’Università di Torino:

Venerdì 19 ottobre ore 17.30

 

Aosta - Sala Convegni del CSV, via Via Xavier de Maistre, n. 19

Conferenza-dibattito sul tema: Devianza e psicopatologia nei casi di separazione e divorzio (principali disturbi psicopatologici nei quali possono incorrere i figli quando la separazione è conflittuale), relatrici le psicologhe dott.ssa Patrizia Chiavassa e dott.ssa Paola Agostino.

Sabato 20 ottobre ore 10

Aosta – Palazzo della Regione, Sala delle Conferenze

Conferenza-dibattito sul tema: Il rischio dell’antisocialità nei minori con genitori separati, relatore lo psicologo dott. Marco Bozzi.

In questi giorni sono iniziati gli incontri con le singole forze politiche che siedono in consiglio regionale per un confronto sul vasto fenomeno delle separazioni in VDA e delle problematiche ad esse connesse e molto spesso irrisolte.

Per informazioni e contatti: genitori Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. oppure tel. 347.6504095 -348.5712112

Perugia/Aosta,16.10.2012

Ubaldo Valentini – presidente

Thomas Negrello – coordinatore regionale VDA

Allegati:
FileDimensioni
Download this file (Due conferenze AGS.pdf)Due conferenze AGS.pdf54 Kb
Ultimo aggiornamento Lunedì 22 Ottobre 2012 16:26
 
New! - Aosta PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 24 Settembre 2012 17:14

Conoscersi per cambiare

Con il 25 settembre 2012 avranno inizio in Aosta una serie di iniziative pubbliche per una riflessione sulle tematiche legate alla separazione, spesso sottovalutate nei tribunali, dai servizi sociali e dalle forze politiche e culturali.

Lo scopo è quello di organizzare una campagna di sensibilizzazione della società valdostana sul preoccupante fenomeno delle separazioni, sul funzionamento della giustizia e sui suoi costi economici, dei servizi sociali, sul disinteresse  - e talvolta rifiuto - della politica verso le problematiche legate ai minori e alle separazioni. Il forte disagio sociale che ne deriva è riconducibile, in gran parte, al malfunzionamento delle istituzioni non sempre attente alle singole situazioni familiari e troppo spesso schierate verso un solo genitore.

Gli incontri, eccetto quello del 20.10, avranno luogo in Aosta presso la Sala Convegni del CSV (g.c,), via Via Xavier de Maistre, n. 19.

Ultimo aggiornamento Venerdì 16 Novembre 2012 10:45
Leggi tutto...
 
NEW! VALLE D'AOSTA PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 03 Maggio 2012 16:34

INCONTRIAMOCI IN PIAZZA

per chiedere  il rispetto dei nostri figli

Sabato 5 e domenica 6 maggio l’associazione sarà presente nelle ore 10-19 con un proprio gazebo in due punti di Aosta:  Place des Franchises e Arco di Augusto per parlare di

separazioni in Valle d’Aosta, della Tutela dei minori, del condiviso e dei diritti del genitore non affidatario o collocatario secondo il Tribunale di Aosta.

I soci della sede regionale sono a disposizione per incontrare la popolazione e tutti coloro che vivono sulla propria pelle, direttamente e indirettamente, il mal funzionamento della giustizia e talune inefficienze dei servizi sociali.

Le separazioni sono un problema per tutti poiché hanno un costo anche per la collettività.

Le leggi esistono per garantire la bigenitorialità ai figli, ma vengono mal applicate o talvolta si procede con cultura e metodi anteriori al 2006, data dell’entrata in vigore dell’obbligatorio (reale e non solo nominale) affido condiviso. Ad Aosta c’è discriminazione

Ultimo aggiornamento Martedì 26 Giugno 2012 16:54
Leggi tutto...
 
Programma Aosta 17.18 giugno 2011 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 13 Giugno 2011 09:41
Le devianze minorili in Valle d’Aosta
Il fenomeno anche nelle famiglie separate
La sede nazionale e regionale Valle d’Aosta dell’Associazione Genitori Separati per la Tutela dei Minori, proseguendo la propria attività di informazione e sensibilizzazione sulle problematiche legate ai minori (iniziata lo scorso anno con il convegno sulla tutela dei minori (Aosta, 10.4.2010), comprese le devianze, fenomeno ben presente in Valle d’Aosta e facendo seguito ad una esplicita richiesta dei soci locali, dedicherà una serie di iniziative pubbliche - da giugno alla prossima primavera - al tema: Le devianze minorili in Valle d’Aosta. Il fenomeno anche nelle famiglie separate.
Ultimo aggiornamento Venerdì 22 Luglio 2011 22:51
Leggi tutto...
 
Informare e pretendere trasparenza: programma 2011 PDF Stampa E-mail
Scritto da Ubaldo   
Lunedì 18 Aprile 2011 00:08

Si è tenuta, presso il CSV di Aosta, una interessante e partecipata assemblea pubblica  dell'Associazione Genitori Separati per la Tutela dei Minori, nel corso della quale sono state illustrate le iniziative che verranno portate avanti nel 2011, a partire dalla secondà meta del  mese di maggiio: ciclo di conferenze e tavole rotonde sulla psicologia dei minori, sul diritto di famiglia, sulla pedagogia e psicologia della famiglia, sulla scuola in relazione alle problematiche culturali e psicosoaciali dei figli di separati. Il fine è quello di aprire un dibattito-confronto su queste vitali tematiche tra istituzioni, separati e società civile.

Alle istituzioni valdostane viene chiesta trasparenza e verifica oggettiva  dei costi, dell'efficienza, della competenza e della opportunità di certi interventi e di certe strutture: come cooperative e comunità protette. Le lamentele della popolazione non possono essere sottovalutate o, ancora peggio, ironicamente derise. Un vecchio adagio recita: quando tuona, da qualche parte c'è il temporale  e, forse, anche la tempesta!

Il temporale e la tempesta sono mal sopportate da noi tutti perchè sono portarici di danni e malessere. Nei minori sono sicuramente devastanti.

Le istituzioni devono tenere sempre presente che ogni separazione è un caso a sé non riconducibile o risolvibile con schemi precostituiti e generici. Ogni fascicolo deve essere attentamente letto e valutato, così come è dovere per la legge e per i servuizi sociali, per dare risposte attinenti al singolo minore figlio di sperati e ai singoli separati. La consuetudine non aiuta a contenere la conflittualità tra i genitori e non rispetta la dignità del minore e del genitore che chiede il rispetto dei propri diritti genitoriali.

 

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 03 Marzo 2014 16:48
 
<< Inizio < Prec. 1 2 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 2

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di più.

EU Cookie Directive Module Information